fbpx

A ritroso

Clinico, Costruzione degli obiettivi terapeutici, Crisi di coppia, Disturbi sessuali, Eiaculazione precoce e ritardata, Fine di una relazione, Relazione terapeutica, Relazioni e coppia

A ritroso Obiettivo intervisione: suggerimenti su come proseguire la terapia. Impiegato di 34 anni va in terapia perchè soffre di eiaculazione precoce ed è in crisi con la fidanzata.Il problema è presente da quando stanno insieme (5 anni) ed ha svolto un altro percorso psicologico per un anno e mezzo senza ottenere i risultati sperati. Dopo i primi colloqui la fidanzata lo lascia e il paziente torna a vivere con i genitori lasciandole la casa.Non è mai stato con altre ragazze prima di lei.

Lascia un commento