fbpx

Porno, droga e matrimonio

Clinico, Disturbi dell’umore, Disturbi sessuali, Processo terapeutico, Relazione terapeutica, Relazioni e coppia, Riletture e restituzione, Teorico

Porno, droga & matrimonio Riordinare gli eventi per percepire il processo mentale. Uomo di 30aa, fidanzato da 8 anni e sposato da 6 mesi. Ex manutentore presso un noto albergo, “scopre” la cocaina nel corso di un turno notturno e gli si apre un mondo “porno gay” a cui accede ogni volta che fa uso di stupefacenti. Riferisce che una “pulsione” lo porta a riprendersi mentre si masturba e a pubblicare i video all’interno di un noto sito pornografico. Nel suo moviment esplorativ di questo nuovo mondo, ha sperimentato approcci sessuali con omosessualie  transessuali, non tovandoli però particolarmente eccitanti. Qualche mese prima del matruimonio, la fidanzata scopre tutto, ma decidono comunque di convolare a nozze. DOMANDA DI INTERVISIONE: Costruzione del colloquio di restituzione.​ INTERVISORE: Marpa Crisciani.

Lascia un commento